l-d-luca-dardi-l-era-del-leone-rosso-1.jpg

Mi sembra che non al diletto chiamino queste pagine, quanto alla riflessione. Lì, nel chiuso delle Terre che potremmo considerare ‘altre’, c’è una logica ferrea che tutto spiega, sortilegi e gesti eroici si alternano con opportuno intreccio lasciandoci sbigottiti. È possibile tanta repentinità nelle decisioni e nelle sofferenze, nel dare e ricevere? Noi, da questo lato, siamo coscienti di una piccola parte delle esperienze di cui osserviamo l’evolversi, di altre non vediamo che il vano muoversi della figura nero o bianco vestita, del resto non abbiamo cura, se non a costo di una sofferta partecipazione. Ed è certo faccenda possibile, grazie ad un percorso ermeneutico che non mette conto illustrare qui in dettaglio ma che, detto tra parentesi, potrebbe essere una lettura in trasparenza, cioè una forma più attenta di interpretazione.

Il libro è acquistabile on-line:

Abebooks

Amazon

* * * * *